Giovedì, 5 Agosto 2021
Loreto

Le rubano la Vuitton nel locale, inizia a urlare e i ladri scappano

Il fatto in via Paganini. Che cos'è avvenuto

Sul posto i carabinieri

Un venezuelano di 38 anni è stato arrestato dai carabinieri per furto con destrezza in concorso, l'altra sera. 

Tutto è avvenuto in un locale di via Paganini a Milano, dove il 38enne, insieme - secondo quanto riportato e trapelato - a due complici, si è finto cliente per intrufolarsi nelle sale del ristorante. 

L'uomo è riuscito a prendere una borsa del valore di svariate migliaia di euro (una Vuitton) a una donna italiana di 32 anni. Ma mentre stavano cercando di rubarla, alcuni commensali se ne sono accorti e hanno lanciato l'allarme. La stessa proprietaria avrebbe urlato cogliendo i ladri in fallo. 

I tre sono scappati verso piazza Astrpromonte abbandonando la refurtiva. Uno di loro, il venezuelano, è stato preso dai carabinieri e portato via in manette. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le rubano la Vuitton nel locale, inizia a urlare e i ladri scappano

MilanoToday è in caricamento