rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Loreto Stazione Centrale / Via Ferrante Aporti

Via Aporti, aggressione nel centro di aiuto: ferita guardia giurata

Il fatto si è verificato questa mattina intorno alle 9. La guardia giurata, un italiano di 44 anni, è stata ricoverata per fratture al piede. L'aggressore è finito in manette

Una guardia giurata è stata aggredita in via Aporti, a Milano. Il fatto è avvenuto all'interno di un “Centro aiuti” del Comune di Milano questa mattina verso le ore 9. L'autore dell'aggressione un cittadino della Guinea 27enne è stato arrestato.

Il giovane era in fila all'interno della struttura quando, probabilmente a causa dell'attesa, ha deciso di prendersela con la guardia giurata, un italiano di 44 anni. L'immigrato ha prima spintonato il 44enne facendolo cadere a terra e poi gli sfilato la pistola.

Arma in pugno, l'uomo è scappato dal Centro, ma poi vi è ritornato, trovando la polizia che era già stata chiamata sul posto e che l'ha arrestato per rapina, detenzione illegale dell'arma e lesioni gravi. La pistola è stata recuperata. La guardia giurata è finita all'ospedale Niguarda per fratture a un piede.


Il 27enne era già stato allontanato da un centro dove aveva ricevuto ricovero perché aveva dimostrato un atteggiamento aggressivo e si era poi rivolto al centro di via Aporti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Aporti, aggressione nel centro di aiuto: ferita guardia giurata

MilanoToday è in caricamento