rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Loreto Turro / Via Luigi Prinetti

Studenti indagati per l'occupazione del liceo Caravaggio: chiesta l'archiviazione

L'occupazione è avvenuta contestualmente alle proteste studentesche dello scorso novembre. Secondo i Pm non sussistono gli elementi costitutivi del reato perché le lezioni sono andate avanti regolarmente

I pm di Milano Ferdinando Pomarici e Grazia Pradella hanno chiesto l'archiviazione per una quarantina di studenti indagati per aver occupato il liceo Caravaccio di via Prinetti, a Milano lo scorso novembre, durante le proteste studentesche. L'occupazione secondo i pm non ha "interferito con la regolarità delle lezioni" e dunque non sussistono gli "elementi costitutivi" del reato. Toccherà ora al gip valutare la richiesta.


Gli studenti erano stati denunciati dal dirigente scolastico dell'istituto e proprio in base alla denuncia erano stati iscritti nel registro degli indagati per occupazione abusiva di edificio pubblico, avvenuta il 18 novembre scorso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti indagati per l'occupazione del liceo Caravaggio: chiesta l'archiviazione

MilanoToday è in caricamento