rotate-mobile
Precotto Turro / Via Palmanova, 59

Beccati tre ladri acrobati: "Rischiavano la vita per un battiscopa"

Sono stati colti in flagranza di reato dai militari dell'arma dopo una segnalazione di un condomine. E' accaduto in via Palmanova

Una piccola "Banda Bassotti" è stata colta in flagranza di reato dai militari dell'arma dei carabinieri di Milano mentre cercavano di derubare un appartamento in via Palmanova, a Nordest di Milano nella serata di lunedì.

I componenti della banda, tutti cittadini egiziani pregiudicati, erano tre: di 34, 22 e 19 anni. Di questi, secondo quanto comunicato dall'arma, solo il più grande era risultava essere occupato.

Ad avvertire i carabinieri è stato un abitante dello stesso condominio, anche lui di origine straniera. L'uomo ha raccontato di aver visto degli sconosciuti arrampicarsi su fino al terzo piano, attraverso la grondaia, con un'abilità fuori dal comune. Una volta su, questi hanno rotto il vetro con un sasso.

I militari, intervenuti prontamente, hanno trovano i malviventi nelle scale. L'appartamento violato, era già vuoto. Per questo i balordi, non trovando altro, avevano divelto alcuni battiscopa e infissi nuovi, nonché un paio di maniglie delle porte. Materiale che, grazie al 'vicino sentinella', non sono riusciti a portare via.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati tre ladri acrobati: "Rischiavano la vita per un battiscopa"

MilanoToday è in caricamento