Martedì, 22 Giugno 2021
Precotto Cimiano / Via Padova

Pedofilo in oratorio in Viale Padova, chiesto giudizio immediato

Il pubblico ministero ha chiesto il giudizio immediato per il pedofilo che si era introdotto in un oratorio di Viale Padova lo scorso luglio. L’uomo in quell’occasione ha molestato una bimba di 9 anni, prima di essere arrestato dai carabinieri

Fingendosi un gelataio si è introdotto l’8 luglio scorso in un oratorio di Viale Padova, periferia nord della città, e aveva abusato di una bimba di 9 anni anni, dopo che la prima che aveva approcciato di 10 anni si era ribellata ed era corsa ad avvisare le educatrici.

Per l’uomo, il pubblico ministero ha chiesto il giudizio immediato, visti i precedenti dell’uomo e i sospetti di altre molestie su bambine.

L’uomo, lo scorso luglio, aveva eluso la sorveglianza dell’oratorio con la scusa di consegnare una scatola di gelati al bar situato all’interno dello spazio della chiesa. Con un altro inganno poi era riuscito ad avvicinare una bimba di 10 anni, che però ha subito capito le cattive intenzioni dell’uomo ed è scappata a cercare aiuto.

Mentre la caccia all’uomo era in corso, il 59enne era riuscito ad importunare un’altra bimba di 9 anni, che aveva invece molestato prima di essere fermato dai responsabili del centro ricreativo.

Le due piccole, sentite durante l’incidente probatorio, hanno confermato la dinamica dell’accaduto. 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedofilo in oratorio in Viale Padova, chiesto giudizio immediato

MilanoToday è in caricamento