rotate-mobile
Precotto Cimiano / Via Padova

Via Padova, monolocali – dormitorio: in 35mq, 8 persone

I due dormitori sono stati scoperti in via Padova, a seguito dei controlli della Polizia Locale. Denunciati i proprietari egiziani e doppia multa da 400 euro. 800 euro, l'affitto dei due "buchi"

Stipati in 8 in un monolocale da 35mq. In un altro, non più ampio, sono stati trovati 7 posti letto. Circa 800 euro, invece, il canone d'affitto mensile. E' quanto hanno scoperto gli agenti della Polizia Locale in via Padova, dopo i controlli scattati su segnalazione di un amministratore di condominio. I due appartamenti - dormitorio sono intestati a due cittadini egiziani, denunciati per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Dovranno anche pagare un'ammenda da 450 euro l'uno, come stabilito dalle ordinanze, ormai in vigore da un paio di mesi nella zona.

Uno dei due monolocali è stato posto sotto sequestro, l'impianto del gas non era a norma e i tecnici di A2a lo hanno disattivato. Quattro cittadini egiziani, trovati nelle due abitazioni, sono stati segnalati all'autorità giudiziaria: due per violazioni alla legge sull'immigrazione e altri due per violazione dei sigilli. Un altro egiziano, che fungeva da tramite con uno dei proprietari per il pagamento dell'affitto, è stato sanzionato di 450 euro in violazione al recente provvedimento comunale. Ed è stata inoltrata una segnalazione al Settore Ambiente e all'Asl per le verifiche igienico-sanitarie.


Poco più di un mese fa i vigili avevano probabilmente salvato da avvelenamento da monossido 5 persone che vivevano in un appartamento di uno stabile di ringhiera di via Padova. Il tubo della caldaia collocata in cucina era tagliato ed era in corso dispersione di gas all'interno dell'edificio. Mentre, solo quattro giorni fa, sono stati scoperti 7 posti letto in un monolocale di 25 mq.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Padova, monolocali – dormitorio: in 35mq, 8 persone

MilanoToday è in caricamento