Loreto Turro / Via Giorgio Chavez

Rapina una transessuale in casa dopo averla abbordata in strada

La vittima non è rimasta ferita. La polizia alla caccia dello sconosciuto rapinatore

Repertorio

Prima l'ha "abbordata" in strada, pattuendo una prestazione sessuale. Poi, una volta saliti in casa, l'ha rapinata ed è scappato senza lasciare tracce. E' successo nella notte tra sabato e domenica nella zona di via Padova.

A segnalare l'accaduto, un amico della vittima, un peruviano di 51 anni, che ha chiamato il numero di emergenza 112 spiegando che una sua amica, transessuale, poco prima era stata avvicinata da un uomo che aveva pattuito con lei una prestazione; poi i due erano saliti in un appartamento di via Chavez, una perpendicolare di via Padova, ma lì l'uomo ha rivelato le sue vere intenzioni.

Ha aggredito la transessuale e poi l'ha rapinata di 150 euro. Infine è scappato. La polizia è Sto arrivando!ivata sul posto, ed ora indaga sull'episodio cercando di risalire al responsabile. La vittima non è comunque rimasta ferita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina una transessuale in casa dopo averla abbordata in strada

MilanoToday è in caricamento