menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rifiuti in via Arquà

Rifiuti in via Arquà

Rifiuti in strada, minacce a ispettore dell'Amsa

E' successo il 18 agosto nei dintorni di via Padova

Spazzatura e rifiuti ingombranti lasciati per strada nella zona di via Padova. Non è certo la "notizia del giorno", visto che si tratta di uno scenario ripetuto ormai nel tempo. Nuovo invece l'episodio successo il 18 agosto, quando - di mattina - un ispettore di Amsa, che si era recato sul posto per esaminare il materiale abbandonato, è stato minacciato da alcune persone che gli hanno intimato di andarsene.

Quella mattina l'ispettore aveva trovato tra le altre cose legni, sacchi vari, un divanetto e un pensile. E divampa la polemica politica. Silvia Sardone (Forza Italia) si chiede come sia possibile, nella Milano dell'Expo, che operatori e ispettori siano "minacciati da coloro che scaricano abusivamente". Pronta la replica di Stefano Costa, presidente della commissione sicurezza di zona 2, che ricorda come in via Arquà e via Mosso siano presenti le telecamere di sorveglianza, e promette che il laboratorio di quartiere lavorerà sul disagio di quell'area.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento