Domenica, 26 Settembre 2021
Loreto Stazione Centrale / Piazza Duca d'Aosta

Offrono la droga ai poliziotti: pusher smascherati e arrestati in Centrale a Milano

È successo nella giornata di lunedì 20 maggio in Piazza Duca d'Aosta

Si sono avvicinati ai poliziotti e poi gli hanno offerto la droga. E per loro sono scattate le manette. È successo nella giornata di lunedì 20 maggio alla Stazione Centrale di Milano, nei guai un gambiano di 37 anni e un cittadino della Nuova Guinea di 19 anni.

Il primo, come riportato dagli agenti della questura in una nota, si è avvicinato ai poliziotti — in abiti civili "mimetizzati" tra la folla di passeggeri — e ha offerto loro  "qualcosa da fumare"; addosso gli sono stati trovati 4,40 grammi di hashish e altri 9,38 di marijuana. La stessa scena si è ripetuta qualche ora dopo con un ragazzo di 19 anni che  aveva con sé 14,50 grammi di marijuana.

Sempre in Piazza Duca d'Aosta, sempre nel pomeriggio di lunedì, gli agenti della questura di Milano hanno arrestato un gabbiano di 29 anni per resistenza a pubblico ufficiale e spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato sorpreso mentre consegnava una "stecca" di hashish a un cliente e quando ha capito di essere stato scoperto ha tentato di scappare, colpendo un agente. Addosso gli sono stati trovati  4,30 grammi di hashish.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Offrono la droga ai poliziotti: pusher smascherati e arrestati in Centrale a Milano

MilanoToday è in caricamento