Loreto Cimiano / Largo Tel Aviv

Spaccia nel parco giochi per bambini: arrestato dai carabinieri

Pensava di non dare nell'occhio ma si sbagliava

Spacciava nel parco giochi

Per non dare troppo nell'occhio, aveva scelto un parco giochi per bambini per vendere la droga. Ma ha fatto male i suoi calcoli. La sua presenza sospetta è stata infatti notata dai carabinieri, durante una perlustrazione nella zona tra via Padova e via Palmanova, nel quartiere di Cimiano.

L'uomo, quando ha capito di essere "braccato", ha tentato la fuga a piedi ma è stato catturato dai militari. E' successo sabato 20 febbraio, nel corso del pomeriggio. Addosso aveva circa trenta grammi di cocaina (di ottima qualità) e 445 euro, frutto dello spaccio. 

La droga non era ancora stata "tagliata": avrebbe prodotto circa cento dosi da rivendere al dettaglio. L'uomo, un 47enne marocchino irregolare e pregiudicato, è stato portato in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia nel parco giochi per bambini: arrestato dai carabinieri

MilanoToday è in caricamento