Sabato, 25 Settembre 2021
Stazione Centrale Stazione Centrale / Piazza Duca d'Aosta

Lite fuori dalla stazione Centrale: ragazzo di 26 anni "accoltellato" con un cavatappi

La lite nel pomeriggio di lunedì in piazza Duca d'Aosta. Il 26enne è finito in ospedale

polizia_20_original-2

Violenza lunedì pomeriggio in piazza Duca d'Aosta, fuori dalla stazione Centrale di Milano. 

Poco dopo le 18, per motivi ancora non chiari, un ragazzo di ventisei anni - un cittadino marocchino senza documenti che ha raccontato di essere residente a Torino - è stato colpito al torace con un cavatappi. Il "fendente" è arrivato al termine di una lite con un'altra persona, che la stessa vittima ha però detto di non conoscere, anche se la polizia ha dubbi sulla sua versione dei fatti. 

Il 26enne, soccorso dall'equipaggio di un'ambulanza del 118, è stato trasportato al Niguarda in codice verde: le sue condizioni, nonostante la ferita, sono buone. 

Gli agenti, al loro arrivo sul posto, in piazza Duca d'Aosta hanno trovato soltanto il marocchino, mentre del suo aggressore non c'era già più traccia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite fuori dalla stazione Centrale: ragazzo di 26 anni "accoltellato" con un cavatappi

MilanoToday è in caricamento