Giovedì, 29 Luglio 2021
Stazione Centrale

Milano, ancora retata e controlli per gli stranieri in Centrale

I controlli sui migranti

I controlli della polizia (Foto Gemme/MT)

Controlli straordinari della polizia in Stazione Centrale nel primo pomeriggio di lunedì 1 agosto per il «contrasto - si legge in una nota della questura - della criminalità diffusa», come già avvenuto il 26 luglio

Il servizio è diretto dai dirigenti di commissariato Angelo De Simone (Scalo Romana) e Anna Bruno (Cinisello Balsamo) con le volanti, la polmetro e gli agenti del commissariato Garibaldi Venezia. Presenti anche le unità cinofile antidroga, la scientifica, la Digos, la squadra mobile e i carabinieri. "Il Municipio 2 ringrazia le forze dell’ordine, la questura e la prefettura per l’ottimo lavoro che stanno svolgendo in Stazione Centrale”, interviene con una nota il presidente del Municipio 2 di Milano Samuele Piscina. "Auspichiamo che questi interventi possano essere sempre più frequenti, volti a contrastare delinquenti e clandestini che bivaccano ogni giorno intorno alla principale porta di accesso alla nostra città, la Stazione Centrale. Ora ci aspettiamo le conseguenti espulsioni", continua. "È evidente che non siano i blitz a non funzionare - conclude il leghista -, ma la politica migratoria di Majorino (Pierfrancesco, assessore comunale alle Politiche sociali, ndr) e compagni. Azioni come quelle dovrebbero essere attuate ogni giorno al fine di garantire la sicurezza a cittadini e turisti", conclude.

Resta chiuso il varco di accesso da piazza Duca d'Aosta alla stazione della metropolitana. I controlli sono effettuati in piazza Duca d'Aosta, piazza Luigi di Savoia e piazza IV Novembre. Presidiate le vie d'accesso per cinturare l'area.

Blitz e controlli: risultati del 26 luglio

In occasione dei controlli analoghi del 26 luglio, due agenti erano rimasti feriti a causa di due persone che avevano tentato (senza successo) di sfuggire all'arresto. Entrambi avevano droga con sé. In totale, 94 persone erano state controllate e 41 espulsi, accompagnati al Cie o trattenuti per ulteriori verifiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, ancora retata e controlli per gli stranieri in Centrale

MilanoToday è in caricamento