LoretoToday

L’odissea di un lettore alla biglietteria di Trenitalia: la foto

Il 9 luglio un lettore si era recato in stazione per acquistare un biglietto: una fila lunghissima e soli tre sportelli aperti. Tutto il sistema telematico era in tilt. Alla fine sconsolato se ne è andato alle 22, ovviamente senza biglietto

stazione-240Gentile Redazione,

Per chi il 9 luglio voleva acquistare un biglietto delle Ferrovie dello Stato, ecco come si presentava la biglietteria di una delle stazioni ferroviarie più grandi ed importanti d'Italia, Milano.

Fare il biglietto il 9 luglio risultava davvero impossibile. Abbiamo provato a farlo via internet, nulla. Poi si è deciso di andare direttamente in Stazione Centrale. Erano le 21.00.

Abbiamo trovato il caos, macchinette automatiche in tilt e code chilometriche. Agli sportelli solo 3 operatori delle Ferrovie, che non si sono minimamente preoccupati di avvisare le persone in coda, ignare dei disservizi creati dalla rete telematica delle Ferrovie stesse.

La gravità del fatto, dal mio punto di vista, non è insita nella mancata connessione dei sistemi, ma dalla mancanza assoluta di responsabilità del gestore ferroviario nel comunicare i vari disservizi.

Siamo andati via dopo le 22.30, ovviamente senza biglietto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Milano: folle fuga dei rapinatori contromano, i poliziotti li prendono a schiaffi e calci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento