menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'orologio in Stazione Centrale

L'orologio in Stazione Centrale

L'orologio (rotto) di Milano che segna l'ora giusta due volte al giorno

Succede in Stazione Centrale, l'orologio è rotto da almeno sette mesi: da settembre 2020

"Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno", diceva Hermann Hesse. Peccato che un orologio fermo, specie se in una stazione, possa creare qualche disagio. Succede a Milano. Meglio, succede in Stazione Centrale e più precisamente all'ingresso della "Galleria delle carrozze" lato Piazza Luigi di Savoia dove (da mesi) l'orologio è fermo alle 7.21.

Le lancette ferme sono un problema di prima mattina e la sera presto: in quella fascia oraria potrebbe aver fatto venire un accidente a chi pensava di aver perso il treno o potrebbe averlo fatto perdere a chi pensava di essere in anticipo.

L'orologio potrebbe essere rotto da oltre sette mesi. Il fatto si evince controllando su Google Streetview: a novembre 2020 (ultimo passaggio dell'auto di BigG) l'orologio segnava le 7:21 e le lancette erano ferme nella stessa posizione anche a settembre. A Maggio 2019, invece, l'auto di Mountain View era passata davanti al segnatempo alle 13.42.orologio_rotto-2

Foto - L'orologio a settembre e novembre 2020

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento