Martedì, 27 Luglio 2021
Stazione Centrale Porta Venezia / Via Benedetto Marcello

Prendono a pugni un ragazzo per rapinarlo del cellulare: arrestati un 17enne e un 25enne

La vittima, un 24enne italiano, era stata aggredita in via Benedetto Marcello attorno alle 2

Piazza Duca D'Aosta

Prendono a pugni un ragazzo per rubargli il cellulare, i testimoni chiamano le forze dell'ordine e in pochi minuti i carabinieri riescono ad arrestare due giovani marocchini.

E' successo tra via Benedetto Marcello e piazza Duca D'Aosta, davanti la Stazione Centrale di Milano, la notte tra venerdì e sabato. Stando a quanto riferito dai militari del Nucleo Radiomobile, la coppia di balordi, un 17enne senza precedenti penali e un 25enne già noto, dopo la rapina aveva cercato di far perdere le proprie tracce scappando in direzione stazione. Proprio lì sono stati bloccati. Addosso avevano lo smartphone appena rubato. Sono finiti rispettivamente al Beccaria e San Vittore.

La vittima, un 24enne italiano, era stata aggredita in via Benedetto Marcello attorno alle 2. Il ragazzo non ha riportato gravi ferite ma solo lievi contusioni al volto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prendono a pugni un ragazzo per rapinarlo del cellulare: arrestati un 17enne e un 25enne

MilanoToday è in caricamento