LoretoToday

"Poi non vi lamentate se prendiamo i taxi abusivi": rissa tra i tassisti e i clienti in Stazione

Per i tassisti presenti, al contrario, i giovani avrebbero offeso la loro professionalità

Immagine di reoertorio

Tassisti ancora al centro delle cronache. Dopo le proteste degli ultimi giorni - con diversi 'attacchi' vandalici ai danni delle auto guidate da Ncc e lo sciopero selvaggio - lunedì sera è scoppiato un parapiglia tra alcuni clienti e una quindicina di tassisti.

L'episodio è avvenuto all'angolo tra via Sammartini e piazza IV novembre, accanto alla Stazione Centrale di Milano. A chiamare la polizia, intervenuta con una volante, sono stati due ragazzi di trent'anni. Le vittime hanno riferito agli agenti di essere stati accerchiati dai tassisti. Poi uno di loro avrebbe ricevuto uno schiaffo al volto. A scatenare la rabbia dei conducenti - secondo la ricostruzione della questura - sarebbe stata una frase pronunciata da uno dei due giovani davanti l'impossibilità di prendere il taxi: "Poi non vi lamentate se prendiamo i taxi abusivi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i tassisti presenti, al contrario, i giovani avrebbero offeso la loro professionalità con diversi insulti. Durante l'alterco, altri due 'passeggeri' sarebbero intervenuti poi in difesa dei ragazzi. Si tratta del primo episodio registrato di tensioni tra clienti e tassisti in questo periodo di proteste.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Lockdown a Milano? Lunedì si decide il futuro della Lombardia. Ecco la situazione

  • Lombardia, nuova ordinanza: confermato il coprifuoco, recepite le regole del Dpcm

  • Bollettino coronavirus: 5mila contagi in Lombardia, boom di ricoveri. Ecco la situazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento