Giovedì, 24 Giugno 2021
Stazione Centrale Stazione Centrale

Il mezzanino del metro' aperto per i senzatetto: come segnalare i casi

Come gli anni passati, il Comune di Milano ha aperto il mezzanino della metropolitana della Stazione Centrale mettendo a disposizione un centinaio di posti letto su brandine allestite dalla Protezione civile comunale

Stazione centrale

Come gli anni passati, il Comune di Milano ha aperto il mezzanino della metropolitana della Stazione Centrale mettendo a disposizione un centinaio di posti letto su brandine allestite dalla Protezione civile comunale.

Questo per dare un ricovero al riparo dal gelo ai senzatetto. L’accoglienza avverrà per le sole ore della notte. Ad assistere i clochard, solitamente i più fragili ed emarginati e più restii a farsi convincere ad andare negli altri centri, operatori del Comune e dell’Associazione Misericordie che offriranno a donne e uomini assistenza, un pasto caldo e la colazione prima di salutarli.

È questo il nuovo intervento reso possibile dal Piano per i senzatetto avviato dall’Amministrazione all’inizio di novembre.

Attualmente, tra centri permanenti e allestimenti per l’emergenza, Palazzo Marino mette a disposizione 2.200 posti. Entro le prossime due settimane, con l’intensificarsi del freddo, i posti diventeranno 2.700. Il Centro Aiuto Stazione Centrale è aperto tutti i giorni con orario prolungato dalle 8.30 alle 24 (il sabato e la domenica dalle 9). Per le segnalazioni è possibile chiamare questi numeri: 02/88447645 – 02/88447646 – 02/88447647 – 02/88447648 – 02/88447649.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mezzanino del metro' aperto per i senzatetto: come segnalare i casi

MilanoToday è in caricamento