LoretoToday

Clochard trovato morto davanti alla Stazione centrale

Era un romeno di 43 anni. Ad allertare le forze dell'ordine un altro clochard che ha notato il corpo privo di vita accasciato in piazza Duca D'Aosta

Un senzatetto è stato trovato morto, nel pomeriggio intorno alle 15, davanti alla Stazione centrale. Si tratterebbe di cause naturali. 

Era un romeno di 43 anni. Ad allertare le forze dell'ordine un altro clochard che ha notato il corpo privo di vita accasciato in piazza Duca D'Aosta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie alla tessera della mensa dell'Opera San Francesco è stato possibile identificare l'uomo su cui non ci sono evidenti segni di violenza. Secondo il medico legale si sarebbe trattato di un arresto cardio-circolatorio, il pm ha comunque disposto la rimozione della salma che resta a disposizione dell'autorità giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Milano: folle fuga dei rapinatori contromano, i poliziotti li prendono a schiaffi e calci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento