rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Colonne Porta Ticinese / Via Fernanda Wittgens

Dopo i lavori gli "chiudono" il posto auto privato con uno pubblico a fianco: il Comune non risponde

La denuncia di De Pasquale (Fi) che ha raccolto la segnalazione di un cittadino esasperato

Se parcheggia l'auto e poi qualcuno - vedendo le strisce disegnate a fianco - parcheggia a sua volta, lui non può più uscire. Eppure quel posto è privato, con tanto di paletto che si abbassa con la chiave in suo possesso. Accade in centro a Milano in va Wittgens, in zona piazza Vetra.

E' palesemente un errore compiuto dalla ditta che si è occupata di risistemare il manto stradale dopo alcuni lavori. Ditta che, evidentemente, ha disegnato le strisce gialle dove prima, correttamente, non c'erano. «Un cittadino è stato 'chiuso' dall'ansia di Granelli di dipingere righe ovunque», dichiara Fabrizio De Pasquale, capogruppo di Forza Italia a Palazzo Marino: «Questo cittadino ha scritto al Comune e, da sette giorni, attende risposta. Intanto di fatto non può utilizzare il suo posto privato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo i lavori gli "chiudono" il posto auto privato con uno pubblico a fianco: il Comune non risponde

MilanoToday è in caricamento