Navigli Porta Ticinese / Ripa di Porta Ticinese

Le palazzine sul Naviglio che verranno destinate ad attività per i giovani

Cultura, formazione, attività di svago e la possibilità di aprire un bar per un ritorno economico: il bando per gestire le palazzine in Ripa Ticinese

Due palazzine già riqualificate, di proprietà del Comune di Milano, saranno destinate ad attività culturali, ricreative e formative per i giovani. Il bando per la loro gestione è stato pubblicato da Palazzo Marino. Le palazzine si trovano in Ripa di Porta Ticinese 85/87, nel Municipio 6, e contano due piani fuori terra ciascuna per un totale di quasi 500 metri quadrati, oltre ad un’area esterna pertinenziale di 662 metri quadrati.

Al bando possono partecipare associazioni, onlus, cooperative, fondazioni e associazioni sportive. Chi partecipa dovrà presentare una proposta progettuale che dovrà contenere un piano di attività e di iniziative sociali, culturali, educative, formative, ricreative, di aggregazione nel campo del tempo libero. Verrà data una concessione d'uso per dodici anni. Gli spazi potranno essere destinati (al massimo al 25 per cento) a funzioni che generino reddito: attività commerciali o artigianali, bar, ristoranti e così via. L'offerta economica dovrà essere in aumento rispetto al canone di base d'assta, calcolato su valori di mercato abbattuti del 70 per cento.

"Sono due palazzine molto belle, di inizio ‘900, rimesse a nuovo dal Comune di recente - spiega l’assessore alle Politiche sociali e abitative Gabriele Rabaiotti -. Insisto sul fatto che vengano dedicate ad attività e a servizi per ragazze e ragazzi, anche in considerazione della loro ubicazione, prossima alla Darsena e quindi a una delle zone più sollecitate dalla 'movida' giovanile. Potrebbero quindi contribuire utilmente a diversificare l’offerta di attività di intrattenimento della zona e ad alzare la qualità delle proposte di aggregazione presenti, anche attraverso la costruzione di reti di collaborazione con i servizi che già esistono negli immediati dintorni".

Per chi vuole partecipare, c'è tempo fino a mezzogiorno del 10 settembre 2021 per presentare le proposte. Il 9 luglio si terrà una presentazione del bando presso la Sala Vitman dell'Acquario Civico (viale Gadio) a partire dalle 17: saranno presenti l'assessore Gabriele Rabaiotti e il presidente del Municipio 6, Santo Minniti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le palazzine sul Naviglio che verranno destinate ad attività per i giovani

MilanoToday è in caricamento