rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Navigli Chiesa Rossa / Via Pietro Boifava

Ammasso di rifiuti alla Conca Fallata, Comune e Aipo si rimpallano la responsabilità

Il caso approda in consiglio regionale con il Movimento 5 Stelle

Ammasso di rifiuti nella chiusa di Conca Fallata, sul Naviglio Pavese, all'altezza di via Boifava. La denuncia (fotografica) arriva dall'associazione Parco Sud Milano ed è stata raccolta da Nicola Di Marco, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, che ha presentato una interrogazione sull'argomento per sollecitare gli enti competenti a ripulire quel tratto di naviglio.

«Il cittadino o il turista rischia di imbattersi in uno scenario desolante: l'ammasso di rifiuti, per lo più plastica. La situazione perdura da diverse settimane anche per via di un rimpallo di responsabilità tra il Comune di Milano e l'Aipo, Agenzia Interregionale per il fiume Po, che ha fatto degenerare la situazione», commenta Di Marco: «Ho anche chiesto che si accertino le cause che hanno portato a questo accumulo di rifiuti, in modo da prevenire il ripetersi di situazioni simili».

«Quest’isolotto di rifiuti - prosegue Di Marco - mostra in modo evidente le conseguenze negative di un ricorso poco saggio alla plastica, nonché l’incapacità politica degli amministratori locali nell’affrontare il problema. Sorprende trovare situazioni di simile degrado nel  pieno centro di Milano: i milanesi meritano di vivere in un contesto decoroso».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ammasso di rifiuti alla Conca Fallata, Comune e Aipo si rimpallano la responsabilità

MilanoToday è in caricamento