menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rendering di via Gola

Rendering di via Gola

In via Gola partono lavori di riqualificazione: "Sarà più bella e tolta alla delinquenza"

Ad annunciarlo il presidente di Municipio 6 Santo Minniti

In partenza le opere di riqualificazione di via Gola, enclave di microcriminalità dei Navigli, che attraverso questo intervento dovrebbe essere restituita alla legalità e ai suoi residenti. Ad annunciare l'apertura dei cantieri il presidente di Municipio 6 Santo Minniti.

"Tra pochi giorni partiranno i lavori di rifacimento dell'intera strada - ha scritto Minniti su Facebook - iniziando da Via Segantini-Pichi per poi estendersi su tutta la via, per renderla più bella e vivibile e consentire a cittadini e commercianti di riprendersi lo spazio pubblico, troppo spesso in mano a chi delinque!".

"Ricordo chiaramente un incontro di 5 anni fa, da candidato, con alcuni cittadini di Via Gola (tra cui l'indimenticata giornalista Letizia Mosca) - ha continuato il presidente di Municipio -. Credo sia nata lì la promessa di riqualificarla. Ricordo lo scetticismo: 'lo promettono da anni, ma non lo fa nessuno'". Da allora sono successe molte cose: il meraviglioso gruppo OccupiamoCi di via Gola, le attività in strada con Spazio Aperto Servizi, le associazioni e gli abitanti, la panchina costruita assieme. E poi il coinvolgimento degli assessori Pierfrancesco Maran e Marco Granelli, il bilancio partecipativo, il lavoro di Rita Barbieri nel Municipio 6 di Milano e Fabrizio Delfinidella Commissione Urbanistica. È merito di tutti loro, e di molti altri, se oggi possiamo dire che quella promessa non è stata vana".

La richiesta di Minniti è quella di un intervento da parte di Regione Lombardia sulle case Aler, occupate da anni da numerosi spacciatori. A tal fine il presidente di Municipio ha anticipato che chiederà un incontro  al nuovo assessore regionale alla casa e housing sociale, Alessandro Mattinzoli per offrire collaborazione e trovare soluzioni condivise.

"Via Gola - ha commentato sui social l'assessore comunale all'urbanistica Pierfrancesco Maran - è una delle situazioni più difficili della città. Compito di Regione e Aler è riportare una situazione civile nelle case, che sono di loro competenza, e speriamo ci riescano. Compito nostro è migliorare lo spazio pubblico e di questo si discute online sabato con il Municipio 6 in occasione dell'avvio dei lavori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Coronavirus

Lombardia zona gialla: cosa potrebbe riaprire dal 26 aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento