Domenica, 17 Ottobre 2021
Affori Bruzzano Affori / Via Alessandro Litta Modignani

Milano, tocca il quadro elettrico di un cantiere e resta folgorato: ustioni al volto e alle braccia

È successo in via Litta Modigliani martedì mattina, sul posto il 118 e i vigili del fuoco

Ha toccato un quadro elettrico di un cantiere e gli è esploso in faccia. Letteralmente. È successo in via Litta Modigliani a Milano nella mattinata di martedì 5 ottobre; ferito un uomo di 51 anni, S.J.C.R.

Tutto è accaduto un attimo prima delle 11, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Secondo una prima ricostruzione sembra che il 51enne, un passante e non un elettricista come era parso all'inizio, si sia avvicinato al quadro elettrico del cantiere e lo abbia toccato. Proprio questa azione ha innescato l'esplosione che gli ha causato ustioni al volto e alle mani. 

È stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale Niguarda. Le sue condizioni sono serie ma non sarebbe in pericolo di vita. Il quadro elettrico è stato messo in sicurezza dai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, intervenuti sul posto insieme ai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, tocca il quadro elettrico di un cantiere e resta folgorato: ustioni al volto e alle braccia

MilanoToday è in caricamento