menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il nuovo volto di piazza Schiavone in Bovisa

Aumenta la superficie a verde con nuove aiuole e alberi

Si sono conclusi i lavori di riqualificazione di piazza Schiavone in zona Bovisa a Milano. Sono state demolite le scalinate e i setti murari, ampliate le aiuo.e e salvati i ventiquattro alberi con la messa in sicurezza delle radici di una paulownia che stavano sollevando una parte di pavimentazione. La superficie a verde passa da 983 metri quadrati a 1.525 metri quadrati. 

Nella parte della piazza precedentemente priva di vegetazione sono stati piantati sedici nuovi alberi ad alto fusto che garantiranno l’incremento delle aree ombreggiate e fruibili contrastando l'isola di calore. E' stata inoltre realizzata una nuova pavimentazione ad elevato potere drenante, con la realizzazione di percorsi pedonali in connessione con l'area verde. Infine è stata riqualificata e ampliata l’area dedicata ai bambini con l’inserimento di un nuovo gioco inclusivo, altalene e giochi a molla.

"Milano torna a vivere all'aperto e ha sempre più bisogno di spazi pubblici di qualità - dichiara l'assessore all'Urbanistica Pierfrancesco Maran -. La strategia di valorizzazione delle piazze fa parte della visione della città a 15 minuti, in cui ogni quartiere può contare su luoghi di socialità e incontro, verdi e accessibili per tutti. A poca distanza da piazza Schiavone siamo intervenuti anche in piazza Bausan, con il rinnovo di vegetazione, illuminazione e passaggi pedonali, e stiamo riqualificando in maniera permanente piazza Dergano, dopo la sperimentazione nell'ambito di Piazze Aperte".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Sono gli ultimi giorni con il coprifuoco alle 22 in Lombardia?

  • Cronaca

    Un uomo è morto sulla metro M3 investito da un treno in galleria

  • Incidenti stradali

    Ronnie, il papà motociclista morto in un incidente

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento