menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli antagonisti (foto Mannu/Mt)

Gli antagonisti (foto Mannu/Mt)

Continua la protesta degli anarchici del centro sociale sotto sgombero: sul tetto da 77 ore

Non si ferma la protesta degli attivisti del centro sociale Brancaleone, sotto sgombero da martedì

Settantasette ore. Sempre all'aperto. Sempre esposti al freddo di gennaio. Prosegue la protesta dei due anarchici del centro sociale Brancaleone di piazza Alfieri a Milano, sotto sgombero dalla mattinata di martedì 21 gennaio.

Tre giorni di trattative non hanno portato a nessun risultato: gli antagonisti si trovano sempre seduti sul tetto della struttura, a oltre sette metri da terra. Non è chiaro fino a quando si protrarrà la protesta.

Video, due anarchici sul tetto per resistere allo sgombero

Lo sgombero

Tutto era iniziato intorno alle 8.10 di martedì quando gli agenti della questura si erano presentati davanti all'edificio occupato. Per tutta risposta i due attivisti che vivevano nel sottotetto dell'edificio si sono abbarbicati sul tetto e non hanno più lasciato la loro posizione. I due sarebbero i soli occupanti dello stabile: sarebbero rimasti da soli dopo una divergenza con altri occupanti che, invece, sono andati via occupando altri spazi.

L'occupazione del centro sociale Brancaleone

L'occupazione dell'edificio di piazza Alfieri era scattata nel 2017 quando gli attivisti presero possesso di uno stabile che fino a qualche tempo prima ospitava un centro diurno per anziani e un asilo nido.

Qualche anno prima, nel 2015, il centro sociale occupò un casolare di via Bruni 9 di proprietà di una famiglia milanese, l'occupazione scattò in seguito allo sgombero da un'altra palazzina in via Casella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia zona gialla: cosa potrebbe riaprire dal 26 aprile

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento