Martedì, 26 Ottobre 2021
Niguarda Bicocca / Viale Giovanni Suzzani

Milano, bocconi avvelenati per i cani al parco: preoccupazione tra i cittadini a Niguarda

Municipio 9: "Chiedo ai cittadini di usare sempre il buon senso e di segnalare sempre alle forze dell’ordine e al Municipio ogni anomalia, in maniera precisa e puntuale"

Polpette avvelenate per uccidere i cani della zona. L'allarme lanciato sui social network dai cittadini è stato rilanciato da Il Giorno. "Il mio cane si è sentito malissimo. Il mio sospetto è che sia entrato in contatto con cibo avvelenato nell’area cani di via Racconigi, quartiere Niguarda. E non è l'unico caso, bisogna fare qualcosa", ha detto al quotidiano Roberta Russo, 27 anni.

"Anche il cane della mia amica, che era con me, è stato male. E abbiamo saputo che un altro animale è stato ricoverato. Io non sono residente a Niguarda - ha detto ancora la 27enne - ma domenica ho voluto fare una passeggiata insieme alla mia amica, con i nostri animali al guinzaglio. Arrivate all'area cani di via Racconigi ci siamo accorte che i nostri quattrozampe annusavano dappertutto, più del solito, e abbiamo attribuito il loro comportamento al fatto che fossero in un posto nuovo. Ma dopo circa 40 minuti una signora della zona ci ha messo in allerta, dicendoci di fare attenzione perché al mattino un cane aveva mangiato polpette avvelenate ed era stato ricoverato. A quel punto siamo uscite".

Non hanno esporto denuncia "perché fortunatamente il mio cane non ha riportato conseguenze. Ma ci tengo a far sapere l'accaduto, in modo che si tenga alta la guardia".

"Chiedo ai cittadini di usare sempre il buon senso e di segnalare sempre alle forze dell’ordine e al Municipio ogni anomalia, in maniera precisa e puntuale", è quanto ha sottolineato Giuseppe Lardieri, presidente del Municipio 9, alla giornalista Marianna Vazzana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, bocconi avvelenati per i cani al parco: preoccupazione tra i cittadini a Niguarda

MilanoToday è in caricamento