rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Niguarda Dergano / Via Conte Verde

Cinese accoltellato: subito arrestato un 17enne

Violenta rissa tra gruppi rivali di cinesi l'altra sera: un 20enne è stato accoltellato, dopo essere stato minacciato con pistola alla tempia. Ma i carabinieri hanno subito trovato l'autore della violenza

Un 17enne ha accoltellato per strada un connazionale cinese insieme ad altri due complici, sempre cinesi, ma è stato arrestato quasi in tempo reale dai carabinieri per tentato omicidio aggravato.

Il fatto di sangue è accaduto lunedì, all'angolo di via Conte Verde. La vittima del ferimento, di 20 anni, ha riportato ferite al torace e alle braccia: al momento non appare in pericolo di vita ed è ricoverato all'ospedale di Niguarda con 25 giorni di prognosi. Una decina di cinesi stavano festeggiando il compleanno di due di loro in un ristorante in via Imbonati. Usciti si sono diretti alle auto per tornare a casa.

Probabilmente per caso stavano passando lì tre cinesi che hanno riconosciuto nel gruppo due giovani con i quali avevano litigato due settimane prima. I tre hanno estratto una pistola che hanno puntato alla testa del ventenne e quindi gli hanno vibrato cinque fendenti. Quindi sono fuggiti. Ma i militari, subito chiamati, hanno trovato in zona uno degli aggressori anche perché aveva i capelli tinti di rosso e quindi facilmente riconoscibile (é un parrucchiere). Ora proseguono le indagini per trovare i complici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinese accoltellato: subito arrestato un 17enne

MilanoToday è in caricamento