Fulvio Testi Zara / Viale Zara

Accerchiato, picchiato e rapinato nella fermata della metro: paura per un 28enne

L'uomo è stato spintonato e schiaffeggiato dai balordi che poi gli hanno rubato un Iphone 7

Immagine di repertorio

Picchiato e rapinato da una gang di sconosciuti all'interno della fermata della metropolitana Zara, sulla banchina della linea gialla in direzione San Donato. E' capitato ad un ragazzo ucraino di 28 anni, domenica mattina a Milano.

E' stato lui stesso ad avvertire il personale Atm, il 118 e la polizia. Secondo quanto riferito dalla questura il giovane avrebbe raccontato di essere stato accerchiato da un gruppetto di ragazzi che, dopo averlo spintonato e schiaffeggiato, gli avrebbero portato via un Iphone 7, prima di fuggire a piedi.

Sul posto è intervenuta un'ambulanza dell'Azienda regionale emergenza urgenza. Il ferito è stato trasportato in codice verde all'ospedale Niguarda. La polizia indaga per ricostruire l'accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accerchiato, picchiato e rapinato nella fermata della metro: paura per un 28enne

MilanoToday è in caricamento