rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Fulvio Testi

Strada Zara-Fiera, un progetto da 245 milioni di euro

E’ stato approvato qualche giorno fa in Giunta il progetto preliminare per la realizzazione della strada di collegamento Zara – Fiera. Oltre alla strada piste ciclabili, metrotranvia e riqualificazione del verde

E' stato approvato qualche giorno fa in Giunta il progetto preliminare per la realizzazione della strada di collegamento Zara – Fiera, redatto da Metropolitana Milanese.

L’approvazione consentirà di affidare a MM l’elaborazione del progetto definitivo e di sviluppare la Valutazione di Impatto Ambientale (VIA). La VIA garantirà la compatibilità ambientale e la sostenibilità del progetto attraverso la consultazione della cittadinanza. L’iter prevede infatti la valutazione di diverse alternative progettuali per la realizzazione dell’opera e del relativo impatto sull’ambiente.

“Con la valutazione d’impatto ambientale, che verrà effettuata per la realizzazione della strada Zara–Expo si potranno sviluppare, in modo trasparente, forme di partecipazione della cittadinanza, soprattutto di quella residente, per garantire il rispetto della qualità ambientale e del contesto territoriale nel quale l’opera è inserita”, ha spiegato l’assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente Edoardo Croci.

Assieme alla strada verranno realizzate importanti opere a beneficio di tutto il quartiere: saranno riqualificate le aree verdi esistenti sulla tratta interessata dall’opera e ne saranno realizzate di nuove, saranno create piste ciclabili e una nuova metrotranvia.

L’investimento complessivo è di 245 milioni di euro. La strada, lunga circa 8 km, si snoda dalla Fiera che ospiterà Expo 2015, attraversa l’area di via Stephenson, largo Boccioni, via Eritrea, via Nuova Bovisasca, via Fermi, via Graziano Imperatore e si congiunge con viale Zara–viale Fulvio Testi all’altezza di via Santa Monica.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada Zara-Fiera, un progetto da 245 milioni di euro

MilanoToday è in caricamento