Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Isola Garibaldi Porta Nuova / Via Galileo Galilei

Folle aggredisce e minaccia i passanti in centro a Milano: aveva un coltello in tasca

È successo nel pomeriggio di lunedì in zona Porta Nuova, nei guai un 38enne del Bangladesh

Ha minacciato e insultato i passanti in centro a Milano, ma è stato fermato dagli agenti della questura. Attimi di paura nel tardo pomeriggio di lunedì 6 maggio in via Galilei a Milano. Nei guai un cittadino del Bangladesh di 38 anni.

Tutto è accaduto intorno un attimo prima delle 18.20 quando l'uomo — senza un motivo apparente, hanno precisato da via Fatebenefratelli — ha insultato e minacciato diversi passanti in via Galilei a Milano (zona Porta Nuova). Sul posto sono intervenuti gli agenti del 113 che hanno fermato e perquisito; addosso gli è stato trovato un coltello che non ha estratto quando ha dato in escandescenza.  L'uomo è stato accompagnato al pronto soccorso dove è stato sottoposto a una visita psichiatrica che ha dato esito negativo. Nei suoi confronti è stata avanzata una richiesta di espulsione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle aggredisce e minaccia i passanti in centro a Milano: aveva un coltello in tasca

MilanoToday è in caricamento