Isola Garibaldi Isola / Via Federico Confalonieri

Alcuni studenti di estrema sinistra hanno vandalizzato una sede del Pd

Gli antagonisti hanno tracciato una scritta sulla serranda del Circolo Pd "I maggio" Isola-Zara nella notte tra l'11 e il 12 settembre

"Distruggete scuola, ambiente e lavoro. Il virus siete voi". È la scritta comparsa nella notte tra l'11 e il 12 settembre sulla serranda del Circolo Pd "I maggio" Isola-Zara. Un atto vandalico firmato con la sigla Osa, acronimo di Opposizione Studentesca d’Alternativa, collettivo di studenti radicalmente antagonisti che indica il centrosinistra italiano come responsabile "del furto del loro futuro".

"Se il futuro delle nuove generazioni si scrive con una bomboletta spray sulla serranda di un circolo tenuto in vita da tante donne e uomini che hanno a cuore il bene comune, noi non ci stiamo - commentano dal Pd Milano Metropolitana che ha condannato fermamente il gesto -. Fare politica è un'altra cosa, vuol dire anche saper ascoltare e confrontarsi con idee diverse dalle proprie, senza sfociare in azioni infamanti".

Le proteste degli studenti

Nel frattempo gli studenti antagonisti di Milano stanno organizzando una manifestazione per il prossimo 29 ottobre; i giovani - come comunicato da Rete studenti Milano - manifesteranno contro la mancata socialità negli istituti scolastici e la didattica a distanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcuni studenti di estrema sinistra hanno vandalizzato una sede del Pd

MilanoToday è in caricamento