rotate-mobile
Isola Garibaldi Zara / Viale Marche

Trucco dello specchietto: uomo rapinato del Patek Philippe da 20 mila euro al semaforo

L'episodio è avvenuto attorno alle 11 di mercoledì, all'incrocio tra viale Zara e viale Marche

Prima gli hanno colpito lo specchietto della sua Mini Cooper. Poi, quando ha tirato fuori il braccio per aggiustarlo, gli hanno strappato l'orologio da 20mila euro: un Patek Philippe.

A riferire l'accaduto è la questura di Milano, che indaga sui fatti. Stando alla ricostruzione degli agenti l'episodio è avvenuto attorno alle 11 di mercoledì, all'incrocio tra viale Zara e viale Marche, mentre l'auto era ferma al semaforo.

La vittima, un italiano di 53 anni, ha riferito che ad aggredirlo sono stati in due uomini che poi sono fuggiti su uno scooter di grossa cilindrata. Il 53enne non ha riportato ferite.

Nel tardo pomeriggio, in zona Buonarroti, un imprenditore, è stato vittima di un furto identico. Sul quel caso indagano i carabinieri.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trucco dello specchietto: uomo rapinato del Patek Philippe da 20 mila euro al semaforo

MilanoToday è in caricamento