Niguarda

Al via il Campionato Europeo Maschile e Femminile di Sambo

E' partito oggi presso il centro sportivo Iseo ad Affori il Campionato Europeo Maschile e Femminile di Sambo. Presenti le delegazioni delle nazioni più importanti impegnate in questa antica arte maziale

Ha preso il via questa mattina, presso il Centro Sportivo Iseo, in Via Iseo 6 ad Affori, il Campionato Europeo Maschile e Femminile di Sambo. Presenti le delegazioni delle federazioni più importanti: Russia, Francia, Spagna, Italia, Grecia, Germania, Ucraina, Bulgaria, Bielorussia, Lituania, Lettonia, Romania, Moldovia, Armenia, Azerbaijan. Per la prima volta un evento di tale importanza per questo sport viene organizzato in Italia.

Il Sambo, arte marziale che include tecniche di lotta stile libero e di lotta greco-romana, nata in Russia nel secolo scorso e destinata inizialmente all’addestramento dei soldati dell’Armata Rossa, è divenuta ufficialmente una disciplina sportiva nel 1938, per essere poi riconosciuta dalla General Association of International Sports Federations nel 1985.

In Italia il Sambo è stato importato alla fine degli anni ’70. Gli incontri, che proseguiranno fino a domenica 17, prevedono anche la variante del Kombat Sambo, più aggressivo.

Per il programma della manifestazione: www.filsambo.it.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il Campionato Europeo Maschile e Femminile di Sambo

MilanoToday è in caricamento