menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il caprone (foto Marzia Trasa/Instagram)

Il caprone (foto Marzia Trasa/Instagram)

In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

Si tratta di un'installazione della Peroni; a pochi passi anche la nuova realizzazione nella Biblioteca degli Alberi di Coccinella

Un enorme caprone di legno, alto circa 15 metri e largo 12, è comparso nelle scorse ore in piazza Gae Aulenti. Ricorda, nell'immaginario collettivo, il "cavallo" di Troia. 

Su un fianco ha una scritta: "C'è un dentro". Preludio, quindi, a una sua apertura. Non è chiaro cosa rappresenti l'installazione, anche se c'è un indizio: è stata commissionata da Birra Peroni. I cartelli sulla privacy della società avvertono i passanti che potrebbero essere ripresi per finalità pubblicitarie. La sua presenza, in pieno stile guerrilla marketing, era stata annunciata da curiosi cartelli stradali in centro, dal Duomo al Castello Sforzesco. 

In molti, poi, hanno segnalato delle orme per il suo arrivo. E proprio a pochi passi dal caprone è stata svelata l’installazione "United for Progress", pensata dall’archistar Mario Cucinella per Audi. L’opera ha ospitato l’anteprima mondiale dell’ultimo modello della casa tedesca.

Spiega Fabrizio Longo, direttore di Audi Italia: "È un incoraggiamento alla città che era un riferimento per l’avanguarda stilistica, che oggi si sta corredando di aspetti legati alla sostenibilità ambientale". Secondo Coccinella la realizzazione "ha empatia con quello che c’è intorno: un parco che rappresenta la contemporaneità. È un segnale di resilienza, del fatto che la città non si è fermata perché la design week non si può fare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento