rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Porta Nuova

Scippata in pieno centro a Milano: ladro braccato e arrestato dalla polizia

È successo in Porta Venezia nel pomeriggio di mercoledì 3 marzo, nei guai un libico di 27 anni

Prima ha rubato la borsa a una donna, poi ha sottratto il telefono dalle mani a un 71enne, stava scappando a gambe levate ma è stato braccato e arrestato dalla polizia. È successo in via Lecco a Milano (zona Porta Venezia) nel pomeriggio di mercoledì 3 marzo, nei guai un libico di 27 anni irregolare in Italia. Il fatto è stato reso noto dalla questura.

Tutto è iniziato in viale Vittorio Veneto quando una volante ha notato la donna mentre rincorreva il malvivente. Gli agenti si sono avvicinati per capire quello che stava succedendo ma il malvivente ha allungato il passo facendo perdere le proprie tracce. Successivamente i poliziotti lo hanno incrociato in via Lecco dove stava scappando da un uomo a cui aveva sottratto il cellulare e lo hanno fermato utilizzando lo spray al peperoncino.

La refurtiva è stata interamente recuperata, per il 27enne sono scattate le manette con l'accusa di rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippata in pieno centro a Milano: ladro braccato e arrestato dalla polizia

MilanoToday è in caricamento