rotate-mobile
Porta Nuova Isola / Via Gaetano de Castillia

Pronta la nuova "Stecca": autogestita, ospiterà nove associazioni

Boeri, la Castellano e Pisapia inaugurano l'edificio: confermato l'atelier dello "storico" artista Magli. L'Isola torna ad avere il suo luogo della creatività

All'Isola è stata inaugurato l'Incubatore per l'Arte, l'edificio che sostituisce la vecchia "stecca degli artigiani". Presente ovviamente Stefano Boeri, in doppia veste di assessore alla cultura e progettista. A gestire la struttura sarà l'associazione Ada Stecca: verranno invece ospitate otto associazioni oltre a un pittore del quartiere, Francesco Magli, che avrà nell'Incubatore il suo atelier. Le associazioni sono Apolidia, Architetti Senza Frontiere, Cantieri Isola, ciclofficina +bc, Gas Isola Critica, La compagnia del parco-circolo Legambiente, AIAB (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica) e Controprogetto.

 

760 metri quadri di spazi interni e 500 esterni per attività culturali e artigianali ma anche per azioni in difesa dell'ambiente e di promozione del volontariato. I piani sono due: al piano terra ci sono tre spazi (laboratorio, hall di ingresso, bagni e locali tecnici). Al primo piano un open-space per esposizioni o riunioni e un locale informatico.

Attorno all'Incubatore un'area di 2mila metri quadri da via De Castillia a via Confalonieri di verde pubblico. "Per la prima volta - ha dichiarato Lucia De Cesaris - viene aperto un grande luogo pubblico che verrà gestito in autonomia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronta la nuova "Stecca": autogestita, ospiterà nove associazioni

MilanoToday è in caricamento