Martedì, 15 Giugno 2021
Porta Nuova Garibaldi / Corso Como

Corso Como, bevono in un locale ma poi non pagano: protagonisti sei turisti francesi

Per questo i giovani francesi ubriachi sono stati denunciati per "insolvenza fraudolenta"

Immagine di repertorio

Ordinano da bere e trascorrono la serata dentro il locale ma poi pretendo di andar via senza pagare. E' successo in corso Como a Milano. Protagonisti sei giovani turisti francesi, durante la notte tra sabato e domenica.

Verso le 4 del mattino, nell'ultimo locale in cui si erano fermati in corso Como è stato presentato loro un conto da 200 euro per cocktail e hanno deciso di non pagare ed è dovuta intervenire la polizia. Per questo i francesi ubriachi sono stati denunciati per "insolvenza fraudolenta".

Inizialmente, dopo aver bevuto e quando il locale stava per chiudere, come ha riferito il titolare, i francesi, tutti giovani di età compresa tra i 23 e i 25 anni, non erano riusciti a pagare perché il bancomat non funzionava, ma poi quando è tornato in funzione, senza apparenti ragioni e visibilmente ubriachi, hanno deciso di non versare il dovuto.

Da qui l'intervento della polizia, chiamata dal titolare, e la denuncia nei confronti dei giovani che sono comunque rimasti davanti al locale ad aspettare gli agenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Como, bevono in un locale ma poi non pagano: protagonisti sei turisti francesi

MilanoToday è in caricamento