rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Niguarda Affori / Via Pellegrino Rossi

Rapina in banca: armato di taglierino si porta via circa 4mila euro

La rapina è avvenuta nella filiale dalla Monte dei Paschi di Siena in via Pellegrino Rossi, al Nord di Milano. Il complice del rapinatore è rimasto bloccato nella capsula d'ingresso

La casistica delle rapine è piena di episodi o modalità bizzarre. Senz'altro quella di lunedì mattina in una filiale della banca Monte dei Paschi di Siena, in via Pellegrino Rossi, al Nord di Milano, potrà far parte di questo elenco.

Anche se i due rapinatori sono riusciti a fuggire con 4mila euro le modalità sono state alquanto grottesche.

Tanto per cominciare, l'uomo - l'unico dei due che è riuscito ad entrare in banca - era armato solo di un taglierino con il quale ha di fatto minacciato i dipendenti per farsi consegnare il contante. Il suo complice, invece, in banca non è proprio riuscito ad entrare perché la capsula automatica d'ingresso era rimasta bloccata, impedendo di fatto al malvivente di muoversi.

Una volta consumata la rapina, l'uomo dentro si fatto riaprire la porta per liberare il suo compagno e i due se la sono data a gambe levate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in banca: armato di taglierino si porta via circa 4mila euro

MilanoToday è in caricamento