Sabato, 16 Ottobre 2021
Niguarda Maciachini / Via Valtellina

Appuntamento "galante" on line si trasforma in rapina: uomo scippato da due ragazzi, presi

I due, un 18enne e un 22enne, sono stati bloccati dalla polizia e sono stati denunciati per rapina

Era pronto per un incontro "galante". E invece, suo malgrado, è stato aggredito e scippato. Serata di paura quella di lunedì per un uomo di trentasette anni, cittadino portoghese, che è stato rapinato all'interno del suo appartamento, una casa in zona Maciachini. 

A derubarlo sono stati due giovani italiani - due ragazzi di diciotto e ventidue anni - che lui stesso aveva conosciuto in una chat on line e con cui si era dato appuntamento. Quando i due si sono presentati nell'abitazione del 37enne gli hanno subito chiesto dei soldi per avere un rapporto sessuale. Al rifiuto dell'uomo, il 18enne e il 22enne gli hanno rubato il cellulare e lo hanno spinto, facendolo cadere a terra. 

È stata proprio la vittima, in quel momento, a chiedere aiuto al 112. I poliziotti, subito intervenuti sul posto, hanno fermato i ladri, che sono stati denunciati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appuntamento "galante" on line si trasforma in rapina: uomo scippato da due ragazzi, presi

MilanoToday è in caricamento