menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le scuole di via Guicciardi

Le scuole di via Guicciardi

"Portate a scuola i bimbi senza auto": ma i genitori non vogliono

Una mozione in Cdz 9 è stata respinta, i genitori sostengono che la scuola di via Guicciardi è troppo scomoda con i mezzi pubblici. L'esperimento parte il 22 ottobre

L'iniziativa "car free", sperimentata a maggio, si espande. L'idea è quella di non consentire il transito di automobili in strade dove sono ubicate le scuole, ovviamente nelle fasce orarie in cui i bambini entrano ed escono: circa mezz'ora al mattino (dopo le 8) e circa mezz'ora al pomeriggio (dopo le 4).

Partita con tre scuole, ora si allarga. Ad esempio per il 22 ottobre è previsto l'avvio nei pressi, tra le altre, della scuola primaria di via Guicciardi, a Dergano.

Ma i genitori non hanno apprezzato l'idea. E per protestare hanno attivato una raccolta firme. La questione è stata discussa anche in consiglio di zona 9, con una mozione urgente presentata dal consigliere Ferrando del Pdl. Ma la mozione è stata poi respinta ai voti: hanno infatti votato contro Bina, Esposito, Faregna, Fregoni, Gesmundo, Indovino, Mauri, Medolago, Meroni, Mizzau, Senesi e Simi (tutti del Pd) oltre al gruppo Sel (Loconsolo, Rossi e Viganò) e a Corbellari (Idv) e Melone (Verdi). Si sono invece astenuti alcuni esponenti di maggioranza: Motta (Pd), Santoiemma (Lista Milly Moratti) e la Federazione della Sinistra (Cribio, Quattrociocchi e Tucci).

Nella mozione si chiedeva tra le altre cose di sospendere l'avvio dell'iniziativa, avviando però una fase di consultazione coi genitori e la scuola, che sembrerebbe non esserci stata finora. In via subordinata, inoltre, la mozione chiedeva l'installazione di rastrelliere per le biciclette all'interno dei cortili della scuola.  Secondo i genitori degli alunni di via Guiccardi, la scuola prescelta non sarebbe adatta perché eccessivamente lontana dai mezzi pubblici. Ma il 22 ottobre la partenza dell'iniziativa "car free" è comunque confermata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento