Niguarda Niguarda / Via Racconigi

Maxi sequestro di shaboo a Milano: 800 grammi per un valore di 120 mila euro

E' stato compiuto dalla polizia locale. Tre pusher arrestati, sono 70 dall'inizio dell'anno

Tre arresti e il sequestro di 800 grammi di shaboo, una qantità molto ingente visto che per "sballarsi" con questa sostanza è sufficiente un decimo di grammo. E' il bilancio dell'operazione condotta a Milano dall'unità di contrasto stupefacenti della polizia locale. Tutto è successo a partire dalle sei di pomeriggio del 27 agosto in via Racconigi, a Niguarda, quando gli agenti hanno notato la presenza di una Fiat Punto nera, a loro già nota. 

Gli operanti hanno quindi deciso di seguirla a debita distanza. Durante il pedinamento si sono imbattuti in un'altra auto, una Jaguar, da cui è sceso un uomo con un cuscino nero in mano. Questi è entrato in uno stabile e, poco dopo, è tornato in strada con altri due uomini. Gli agenti (che erano in borghese) sono quindi intervenuti. I tre avevano circa 50 grammi di shaboo divisi in tre bustine, oltre a 200 euro e alle chiavi di un appartamento dello stabile, che sulle prime erano state nascoste sotto un sedile della Jaguar.

La perquisizione si è quindi spostata in casa, dove all'interno del cuscino nero portato su dal primo uomo sono stati trovati 750 grammi di shaboo e oltre mille euro in contanti. In casa, poi, altri 500 euro e il materiale per confezionare la droga. Inevitabile l'arresto dei tre (tutti di origine cinese) per spaccio di droga. Gli 800 grammi di shaboo sequestrati valgono, sul mercato, circa 120 mila euro. 

Dall'inizio del 2018 la polizia locale - diretta dal comandante Marco Ciacci - ha sequestrato circa 1.800 grammi di shaboo e arrestato 70 "pusher".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi sequestro di shaboo a Milano: 800 grammi per un valore di 120 mila euro

MilanoToday è in caricamento