menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Notte di sangue a Pioltello, ragazzo di 27 anni accoltellato alla gamba e all'addome: è grave

L'aggressione poco prima dell'una in via Monza, a Seggiano. Il ragazzo è grave al Niguarda

Un fendente all'addome, un altro a una gamba. Un ragazzo di ventisette anni, un giovane marocchino, è stato aggredito nella notte tra mercoledì e giovedì a Pioltello, nel Milanese. Teatro della follia, avvenuta pochi minuti prima dell'una, è stata via Monza, a poca distanza dal campo comunale. 

Il giovane, ferito a coltellate, è stato immediatamente soccorso dagli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica e trasportato in codice rosso all'ospedale Niguarda: le sue condizioni sono gravi, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. 

Lui stesso, ascoltato dai carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda, ha raccontato di essere stato colpito con un'arma da taglio da un ragazzo italiano che conoscerebbe e che voleva rubargli il portafogli. La sua versione è comunque al vaglio degli investigatori, che sono ora sulle tracce dell'aggressore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento