PioltelloToday

«Non voleva lasciarlo. Non ci ho più visto, e l'ho uccisa»

La giovane dottoressa di Vimodrone, presunta assassina di Patrizia Reguzzelli, avrebbe confessato ai carabinieri l'omicidio. Una lite furiosa per lo stesso uomo, anch'eglio medico, finita in tragedia

La pagina Facebook della presunta omicida

Un'azione fulminea. Forse non premeditata. Dettata solo dalla rabbia. Un fendente profondo e violentissimo, che quasi stacca la testa a Patrizia Reguzzelli, 58 anni, casalinga milanese residente a Pioltello. 

Sarebbe crollata, dopo ore e ore di interrogatorio in caserma, Vittoria Orlandi, medico 28enne di Vimodrone molto conosciuta in paese, specializzanda in Neurochirurgia. E' lei l'indiziata numero uno dell'omicidio della 58enne, trovata riversa in un lago di sangue in via Lago Malaspina, vicino alla strada Rivoltana, a Pioltello. Potrebbe ipotizzarsi l'omicidio volontario. 

SGOZZATA DALL'AMANTE DEL MARITO

La giovane dottoressa sarebbe stata l'amante del marito della Reguzzelli, suo collega di lavoro. Un dottore affermato di 61 anni, Marzio Brigatti. Una storia che andava avanti da mesi. Ma la moglie sapeva. L'altro ieri, così, la decisione di un incontro chiarificatore. E' la Orlandi a scegliere il posto: un luogo isolato, non troppo lontano dall'abitazione della vittima. Quando esce di casa, porta con sè un coltello da cucina, con lama da 20 centimetri. 

DOPO GLI INTERROGATORI: "SONO STANCA, VOGLIO ANDARE A CASA"

Secondo quanto riferito ai carabinieri, la 28enne volte difendere "con le unghie e coi denti" la relazione con l'uomo. Ma la vittima "non cede di un millimetro". Non ha nessuna intenzione di "lasciarsi scappare il matrimonio". La discussione degenera. La Orlandi, accecata dalla rabbia, tira fuori il coltello dalla borsa. Un colpo secco, chirurgico, verrebbe con triste verosimiglianza da dire, e la Reguzzelli muore in pochi minuti. La vittima si allontana in auto. 

Questo quanto sarebbe stato raccontato ai carabinieri. Al vaglio anche la posizione del marito, che, tuttavia, parrebbe all'oscuro di tutto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA TESTIMONIANZA: "L'HO COLPITA A OCCHI CHIUSI"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Milano: folle fuga dei rapinatori contromano, i poliziotti li prendono a schiaffi e calci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento