rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Rho Rho / Via Madonna

Picchiato per strada, dà in escandescenza in ospedale

È successo nella serata di Santo Stefano a Rho. Protagonista del fatto: un pregiudicato marocchino di 41enne «in evidente stato di ebbrezza»

Ha detto di essere stato aggredito da tre tunisini che non conosceva e di cui non sapeva fornire ulteriori dettagli. Non presentava alcun segno della colluttazione, né altre persone avrebbero assistito alla scena. Portato al pronto soccorso per accertamenti ha dato in escandescenza nei confrotni di medici e infermieri. È successo a Rho nella serata di Santo Stefano. Protagonista della vicenda: un pregiudicato marocchino di 41 anni, «in evidente stato di ebbrezza», precisano dal commissariato.

Il fatto. L’uomo, ubriaco, è stato raggiunto dagli agenti poco dopo le 20 in via Madonna dove ha raccontato di essere stato aggredito da tre tunisini. Tre aggressori di cui non  sapeva fornire altri dettagli. Dopo alcune ricerche gli agenti non hanno trovato nessuno che avesse assistito alla scena. Inoltre l'uomo non presentava segni evidenti di una colluttazione — secondo quanto scritto in una nota della polizia.

In ospedale. Il 41enne è stato trasportato dal personale del 118 al pronto soccorso dell’ospedale di Rho, ma dopo due ore ha manifestato un atteggiamento aggressivo nei confronti di medici e infermieri. Sono intervenuti nuovamente i poliziotti che hanno riportato la calma. Il 41enne è stato dimesso con una prognosi di tre giorni per una contusione all’emitorace. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiato per strada, dà in escandescenza in ospedale

MilanoToday è in caricamento