rotate-mobile
Rho Rho / Via Luigi Capuana

Il piano del comune di Rho per salvare i nuovi alberi dalla siccità

Il grande caldo e la siccità stanno mettendo a dura prova gli alberi piantati nei mesi scorsi

Stanno soffrendo per il grande caldo e la siccità gli 81 platani piantati dal comune in via Capuana a Rho. Per questo il municipio sta cercando di correre ai ripari con innaffiare regolari (tre nel mese di maggio, quotidiane a giugno) attraverso un camion cisterna con un metro cubo di acqua.

Non solo, sono stati eseguiti trattamenti speciali rinvigorenti a base di micorrizze, biostimolatori e ormoni vegetali, per stimolare gli esemplari a reagire. I platani sono parte di un progetto di piantumazione complessivo su tutta la città che ha portato alla posa di 400 alberi già maturi, divisi tra parchi, giardini e terreni prima spogli di alberature. "La piantumazione di via Capuana è l'unica che presenta criticità per il contesto antropizzato in cui si trova: terreno poco fertile, la presenza dell'ampio viale asfaltato che trattiene il calore e aumenta la temperatura", puntualizzano dal comune.

"Le foglie degli alberi si presentano secche ma, da verifiche svolte sulla corteccia, l'interno degli alberi è ancora vitale - ha precisato l'assessora all'ambiente Valentina Giro -. Durante tutta la stagione estiva continuerà il monitoraggio e la cura per salvare gli alberi: stiamo facendo il possibile per far sì che le piante superino questo momento critico con le temperature ancora in salita. L'innesto di nuove piante è un momento molto delicato e le temperature ben al di sopra della media, unite a un'emergenza idrica drammatica, rendono questo processo ancora più difficile" dice l'assessora Valentina Giro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il piano del comune di Rho per salvare i nuovi alberi dalla siccità

MilanoToday è in caricamento