Rho Via Garbiera

Tentano furto in appartamento: sorpresi e arrestati dai carabinieri

È successo in via Garbiera ad Arese nel pomeriggio di mercoledì. Arrestate tre persone: due 15enni e un pregiudicato di 25 anni

Avevano mandato in frantumi la finestra di un appartamento e si preparavano a mettere a segno un furto, ma sono stati fermati e arrestati. È successo nel pomeriggio di mercoledì ad Arese (Milano). Tre le persone arrestate: un 25enne pluripregiudicato e due 15enne residenti nel campo nomadi di via Monte Bissino a Milano.

Erano da poco passate le 18 quando alla centrale operativa della compagnia di Rho sono state segnalate tre persone sospette che si aggiravano in via Einaudi ad Arese. I militari sono intervenuti seguendo la procedura prevista per il periodo estivo, quando le abitazioni sono vuote per le vacanze: due pattuglie sono state inviate sul posto e in via Garbiera i militari hanno sorpreso e arrestato i ladri. Per loro sono scattate le manette con l’accusa di concorso in furto aggravato. 

Non è stato il loro unico tentativo: poco prima — come riportato dai carabinieri in una nota — avevano cercato di introdursi in un appartamento di via Einaudi. Il maggiorenne sarà giudicato per direttissima nella giornata di giovedì, mentre i due 15enni sono stati accompagnati presso il carcere minorile Cesare Beccaria di Milano, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano furto in appartamento: sorpresi e arrestati dai carabinieri

MilanoToday è in caricamento