rotate-mobile
Rho Arese / Via Roma

Aggredisce la moglie davanti ai figli: arrestato 39enne

È successo nei giorni scorsi ad Arese. L'uomo, un 39enne, è stato bloccato dai carabinieri della compagnia di Rho. È accusato di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale

Stava inveendo contro la moglie davanti ai tre figli minorenni. Una lite furibonda nata per futili motivi e sfociata in violenza, tanto da richiedere l’intervento dei carabinieri. È successo nei giorni scorsi ad Arese, hinterland milanese. L’uomo, un 39enne italiano, è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

Quando i militari della compagnia di Rho sono intervenuti il 39enne stava colpendo e urlando contro la moglie. I militari lo hanno bloccato, ma lui poco dopo ha tentato nuovamente di scagliarsi contro la compagna. È stato immobilizzato e accompagnato in caserma, dove è stato dichiarato in stato di arresto.

Successivamente — come riportato in una nota dell’Arma — è stato trasferito nella casa circondariale di San Vittore, a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la moglie davanti ai figli: arrestato 39enne

MilanoToday è in caricamento