Rho Via Giacomo Matteotti

Pestano a sangue un 22enne: arrestati

È successo nel bar Caracol di via Matteotti ad Arese. Dietro le sbarre, arrestati dai carabinieri, due italiani di 37 e 41 anni. Sono accusati di lesioni gravi

Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertorio)

Due violenti dietro le sbarre e un ragazzo di 22 anni al pronto soccorso con 25 giorni di prognosi. È il bilancio di una rissa avvenuta all'interno del Bar Caracol di via Matteotti ad Arese, nel milanese. In manette due italiani di 37 e 41 anni; il primo di Rho, l'altro di Caronno Pertusella (Varese). 

I due — secondo quanto riportato dai militari della compagnia di Rho in una nota — hanno aggredito il 22enne al termine di un litigio. Pugni, schiaffi e calci, tali da causare diverse fratture al costato del giovane. Ferite guaribili in 25 giorni, secondo i medici del pronto soccorso che lo hanno medicato.

I violenti sono stati arrestati dai militari mentre si trovavano ancora nelle vicinanze del bar. Per loro si sono aperte le porte del carcere di San Vittore, dove sono a disposizione dell'autorità giudiziaria. Sono accusati di lesioni gravi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestano a sangue un 22enne: arrestati

MilanoToday è in caricamento