rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Rho Arese

Arese, parlano i dissidenti del Pdl

Roberta Tellini, rappresentante dei dissidenti del Pdl: "È il momento di calare un velo pietoso su questo triste spettacolo dove poco si è fatto per il bene comune"

Dopo le dimissioni del sindaco Fornaro, ex sindaco di Arese indagato per aver gonfiato le bollette del gas, la politica aresina si prepara alla campagna elettorale e alle elezioni che si terranno nel 2012. In questo quadro prendono corpo le iniziative anche dei cosiddetti dissidenti del Pdl, che si erano dimessi dal partito e dai ruoli istituzionali prima dell'avviso di garanzia al sindaco. Parliamo di Roberta Tellini ma anche dell'ex assessore Erika Seeber e del consigliere comunale Corrado Evangelista.

"Le dimissioni di Fornaro - scrive la Tellini in una nota - sono già state ampiamente commentate, è il momento di calare un velo pietoso su questo triste spettacolo dove poco si è fatto per il bene comune". "La nostra presa di distanze - continua - è scaturita da tempo, da quando abbiamo preso atto che non c'era la sintonia necessaria per portare avanti un progetto comune per Arese". Il gruppo annuncia infine una conferenza stampa per il 15 dicembre, durante la quale spiegherà le future scelte di campo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arese, parlano i dissidenti del Pdl

MilanoToday è in caricamento