menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli stabilimenti dell'Alfa Romeo

Gli stabilimenti dell'Alfa Romeo

Arese, mobilità per gli ultimi 79 dipendenti dell'Alfa

Nell'area Alfa Romeo rimangono un call center e il museo dell'Alfa, chiuso al pubblico da febbraio 2011

Cala il sipario sullo stabilimento Alfa Romeo di Arese. Nelle scorse ore Fiat ha avviato la procedura di mobilità per gli ultimi 79 dipendenti — che risultavano già in cassa integrazione — del centro "stile e progettazione". 

Con questa operazione termina ufficialmente l'esperienza ventisettennale del gruppo torinese nello storico stabilimento aresino. All'interno dell'ex sito produttivo restano un call center Fiat e il Museo del biscione, che però ha chiuso i battenti nel febbraio del 2011.

"Come sindacato — scrive la Fiom in una nota — respingiamo la procedura di licenziamento e sosteniamo a gran voce che è possibile e necessario offrire lavoro agli ultimi lavoratori dell'Alfa Romeo di Arese. Dopo oltre 4 anni di cassa integrazione, sacrifici (vivere con 800 euro) e false speranze, è ora di porre fine a questa lunga agonia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento